FIM MOTOCROSS EUROPEAN CHAMPIONSHIP EMX OPEN - RND #06, Teutschenthal (GER) - La Gara

Alla sesta prova del Campionato EMX250Teutschenthal Pietro Razzini #45 si colloca fuori dalla ‘top 20’ in entrambe le manche.

L’undicesimo appuntamento stagionale del FIM Motocross World Championship ha avuto luogo sul tracciato tedesco di Teutschenthal e ha ospitato, come da programma, anche il sesto round del Campionato EMX250. Per questa prova Pietro Razzini #45 ha rappresentato il Diana MX Team. Il pilota del gruppo continua a lavorare sodo per ‘raddrizzare’ una stagione difficile, iniziata in ritardo a causa dell’infortunio avvenuto a fine 2021 e che lo ha portato ad ottenere, sino ad ora, risultati altalenanti.

Sabato mattina Razzini #45 ha terminato la prima sessione di prove libere della EMX250 con il 48esimo tempo. Nelle cronometrate ha migliorato notevolmente la sua prestazione, guadagnandosi la qualifica alla gara con il 37esimo tempo.

Nel primo pomeriggio si è svolta la prima manche che non ha avuto però l’esito sperato. Partito molto arretrato, non è riuscito a rimontare su un tracciato difficile, secco e polveroso che offre poche linee alternative a quella ideale. Di conseguenza, la sua gara è terminata con un 36esimo posto, molto lontano dalla ‘zona punti’. Nella tarda mattina della domenica si è disputata anche la seconda manche su un tracciato segnato, ma che non presentava zone secche e aride che causavano imponenti nuvole di polvere. L’avvio di Razzini #45 e il rendimento lungo tutto l’arco della seconda gara è stata simile a quello della precedente frazione. Dal 34esimo posto inziale non è riuscito a rimontare posizioni e sul traguardo ha chiuso in 35esima posizione.

Con il doppio zero rimediato a fine giornata il GP di Germania si è rivelato per il pilota del Diana MX Team il capitolo peggiore di questo ‘tris’ di gare consecutive del campionato continentale, che lo ha visto andare a punti sia in Spagna che in Francia. Senza incrementare il suo paniere di punti in classifica generale, Pietro Razzini #45 è scivolato così dalla 34esima alla 42esima posizione.

Pietro Razzini #45: “E’ stato un weekend disastroso. Dalle prove libere ho avuto un problema con la moto da gara e ho dovuto usare una moto nuova completamente originale. In qualifica ho fatto molta fatica, infatti, sono riuscito a fare pochi giri, ma mi sono qualificato. In gara 1, tra problemi tecnici e due cadute, sono giunto al traguardo 36esimo. In gara 2 sono partito dietro e non sono riuscito a rimontare”.

Il calendario del Diana MX Team adesso prevede per il prossimo fine settimana il quarto round del Campionato Italiano MX PRO Prestige. L’appuntamento con il torneo nazionale è fissato per sabato 18 e domenica 19 giugno a Pietramurata (TN), presso il circuito internazionale del ‘Ciclamino’.

 


PHOTOGALLERY


 


HIGHLIGHTS


Gara 1

 

Gara 2

  


EMX250 - Risultati ufficiali


https://mxgpresults.com/emx250/2022/germany

 


I NOSTRI SPONSOR


fondale sponsor 2021 1200X630

Pin It

Stampa   Email